Il nostro Reishi

Il nostro Reishi

Ogni lembo di terra è un serbatoio di frutti che ne esprimono le virtù intriseche. La nostra è una terra arsa dal sole dove blocchi calcarei emergono minacciosi come ossa. Gli alberi contorti e ritorti come danzatrici sono aggrappati con le loro radici stabilendo con la terra stessa un legame indissolubile che neanche lo scirocco più salmastro riesce a spezzare. In questa terra verticale, compressa dal mare che incombe e la catena appenninica che schiaccia, crescono frutti meravigliosi e potenti che rivelano nella loro interezza l’integrità della terra a cui appartengono.

Sin da bambina vedevo questo meraviglioso fungo che non raccoglievo perchè non si mangia in quanto legnoso, ma lo osservavo e mi piaceva pensare appartenesse al mondo degli elfi. Solo con il tempo e gli studi svolti ho imparato che la sua bellezza è la manifestazione estrinseca delle sue importanti qualità medicamentose.

Abbiamo recuperato e pulito vaste aree di terreni incolti sui quali abbiamo deciso di fondare la nostra azienda. Questi interventi hanno ripristinato il vecchio pascolo e l’uliveto terrazzato che per molti anni è stato coperto da specie infestanti e aggressive. Sui ceppi degli arbusti tagliati sono nati numerosi esemplari di Reishi che abbiamo raccolto e utilizzato come rimedio su di noi con benefici effetti, anche profondi che ci hanno aiutato a superare momenti difficili.

Successivamente abbiamo approfondito lo studio scientifico delle sue molteplici proprietà e dalla forza della nostra consapevolezza nasce la scelta di intraprendere la nostra attività volta a valorizzare un frutto della natura così importante. Per la coltivazione utilizziamo le diverse varietà che nascono spontanee sulla nostra terra, selezionate da scrupolose analisi di laboratorio e il substrato di crescita è stato opportunamente studiato per ottenere un prodotto di alta qualità.


Siamo semplicemente piccoli portatori di un grande sapere che già 4.000 anni fa denominò Ling zhi il fungo dell’immortalità.